"L' antica”    F I E R A   D I   S A N   R O C C O

Sito ufficiale della fiera di Faenza

A Faenza, ogni anno, la prima domenica di novembre, riprende vita l'evento che fin dal XII secolo attirava tutti i cittadini e i visitatori dall'intera Romagna. Sospesa e poi ripresa più volte, le edizioni dell'epoca moderna ripartono nel 1998.

 - OGNI ANNO LA FIERA CAMBIA IL TEMA CULTURALE. CHI SI OCCUPA DEL NOSTRO SETTORE CULTURA CERCA SEMPRE DI PRESENTARE UN PROGRAMMA CHE POSSA SUSCITARE INTERESSE E CURIOSITA' NEI VISITATORI.                   tema culturale

- OGNI EDIZIONE E' PRECEDUTA DA UNA CONFERENZA STAMPA.

 - E' PREVISTA UNA CONCENTRAZIONE DI CAMPERISTI CON UN PACCHETTO TURISTICO CHE PREVEDE IL WEEK-END A FAENZA CON ZONA SOSTA RISERVATA (fino ad esaurimento dei posti), VISITE ALLA FIERA, AI MUSEI E ALTRO.             

          Concentrazione a cura del "Camper Club Leone Rampante di Faenza"
          per info: 339 3613630              e-mail: camperclubleonerampante@gmail.com
               

 - CONFERMATA ANCHE QUEST'ANNO LA PARTECIPAZIONE DEGLI INDIANI SIKH                                                    


La settimana precedente, la Fiera è costellata di conferenze, cene, mostre e passatempi vari organizzati dai circoli che fanno parte dell'organizzazione: Rione Verde, Circolo S. Pier Damiano, Villa Franchi, Dopolavoro Ferroviario, Circolo Torricelli.

REGALATEVI UNA GIORNATA ALLA FIERA

Circoli che, nella giornata di domenica, nelle varie osterie e stand, allieteranno i palati a pranzo e cena con menù tipici e sfizioserie di stagione. Ed è nei pressi delle loro sedi che la fiera prende vita. Alla mattina verrà allestito il Mercato, spettacoli itineranti si svolgeranno a partire dal pomeriggio. Completano il tutto il Mercato Medioevale su Piazza S. Maria Foris Portam, i recinti con gli animali nel parco Tassinari e i giochi per i bambini in vari punti della fiera.

Il tutto si articola lungo Via Cavour (la via centrale della fiera) e le traverse collegate: le vie Fiera, Baliatico, Tonducci, S.Maria dell'Angelo, Pascoli, Castellani e le piazze S. Maria Foris Portam, S. Rocco e Della Penna.

Crediamo che alla fine sarete d'accordo con noi quando diciamo che ...

CI VUOLE UN GIORNO INTERO PER VISITARLA

e anche per questo nelle ultime edizioni, la chiusura della fiera è posticipata alle ore 22